Riunione della Commissione Finanziaria

 

La Commissione Finanziaria si èriunita per il suo secondo incontro in quest’anno dal 28 al 29 novembre 2019 pressola Curia Generalizia a Roma. Oltre ai temi abituali – come l’esame del bilanciopreventivo 2020, l’esame del bilancio preconsuntivo 2019 e la valutazione deicentri con criticità economico-finanziarie – sono state trattate le seguentiquestioni:

Individuazione di unnuovo criterio di ripartizione per il finanziamento della Curia Generalizia. Ilriesame del criterio di ripartizione si è reso necessario a causa del processodi unificazione di diverse Province. La Commissione ha elaborato una propostache, una volta esaminata dal Consiglio Generale, sarà sottoposta al vagliodell’Assemblea dei Superiori Maggiori.

Elaborazione di unaguida per tutto l’Ordine che servirà come aiuto alle Province nella definizionedel patrimonio stabile. Anche a questo riguardo è stata elaborata una propostache sarà presentata al Consiglio Generale che deciderà poi sulla sua implementazione.

Prime riflessionisull’elaborazione di un direttorio economico di cui in futuro, secondo leindicazioni della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e lesocietà di vita apostolica (CIVCSVA),  devono dotarsi tutti gli istituti religiosi.

Primeriflessioni sul regolamento amministrativo di cui in futuro, sempre secondo leindicazioni della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e lesocietà di vita apostolica (CIVCSVA), devono dotarsi tutti gli istituti religiosi.

Individuazione dimodalità di collaborazione chiaramente definite con la Curia Generalizia perquelle Province che hanno incorporato i loro centri in una fondazione o chehanno creato una propria persona giuridica pubblica (PJP).



 

Copyright © 2019 Fatebenefratelli