Incontro dell’APC

Amadeo, 17 - 19 giugno 2019

   

La Commissione Regionale Asia-Pacifico (APC), ha organizzato un incontro adAmadeo Filippine, dal 17 al 19 giugno u.s., al quale hanno partecipato iProvinciali e il Delegato Provinciale, ad eccezione del Provincialedell’Oceania, che però era rappresentato da Fra Julian. Fra Gerardo e FraVitor, rispettivamente Provinciali della Romana e del Portogallo, non hannopotuto partecipare a causa di altri impegni già fissati nello stesso periodo. Perla Curia Generalizia erano presenti i Consiglieri Generali Fra Joseph Smith eFra Vincent Kochamkunnel, come responsabili per la regione. Fra Joseph Smith èstato il moderatore dell’incontro. La Sig.ra Lydia, dalla Corea, ha svolto lefunzioni di traduttore per  i Confratellicoreani, mentre Fra Joseph per il Provinciale vietnamita.

L’incontro dell’APC, che è durato tre giorni, è stato molto positivo anchegrazie al lavoro di Fra Joseph Smith. Nel suo discorso di apertura, Fra Vincentha sottolineato l’importanza della collaborazione a livello regionale, e di unaleadership basata sulle linee d’azione del recente Capitolo Generale. Ha volutopoi rimarcare l’importanza della formazione, in particolare permanente, e dellanecessità di avere uno Scolasticato regionale, oltre a quella di organizzaredegli incontri nelle diverse Province per discutere delle linee d’azione delCapitolo Generale, con la partecipazione di Confratelli e Collaboratori, e distabilire in ogni Provincia una commissione incaricata di preparare un pianod’azione per la prevenzione degli abusi.

I punti principali sui quali ci si è soffermati sono stati:

  1. I membri dell’APC hanno valutato positivamente eriaffermato la missione dell’APC stessa.

  2. Fra Fermin Paniza, responsabile del gruppo formativo, hapresentato il suo rapporto, ed ha espresso una certa preoccupazione soprattuttoper la scarsezza di fondi nel postulantato, e per la necessità di avere unveicolo a disposizione della casa del postulantato.

  3. Ad eccezione del Vietnam, c’è stato un consenso generalenel voler andare avanti con lo Scolasticato Regionale. Per questo, l’APC hadeciso di avviare un processo in questo senso. La Commissione regionale per laformazione è stata incaricata di esaminare il tema e di fare una proposta, checomprenda la sede, i formatori, ed altri dettagli necessari per stabilire loscolasticato regionale. La proposta dovrà essere pronta prima del prossimoincontro dell’APC, che si terrà a Roma il 29 settembre p.v.

  4. Sono stateformate varie commissioni, e si è proceduto a nominare i responsabili e chi nefarà parte: Formazione (Pastorale vocazionale, Formazione iniziale epermanente); Pastorale della salute; Bioetica; Missione e Cooperazioneinternazionale. Fra Vincent preparerà delle linee guida per ogni Commissione.

L’incontro si è concluso con un ringraziamento ai presenti e in particolarea Fra Joseph Smith per il suo eccellente lavoro come moderatore. Tutti hannoringraziato i nostri Confratelli delle Filippine per la loro grande ospitalità,ed hanno avuto parole di incoraggiamento e di gratitudine per il gruppoformativo, guidato da Fra Firmin, per lavoro che stanno facendo e perl’eccellente programma di formazione per i nostri giovani Confratelli dellaregione.



 

Copyright © 2019 Fatebenefratelli