Riunioni per Hospitality Europe e la Commissione Europa

   

Lunedì 13 emartedì 14 marzo si sono svolte presso la Curia Generalizia dell’OrdineOspedaliero l’assemblea generale di Hospitality Europe (ufficio dell’Ordinepresso l’Unione Europea) e la riunione della Commissione Europa.

All’assembleagenerale di Hospitality Europe ha preso parte anche Suor Maria Begoña Perez inrappresentanza delle Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù, che si sonoassociate all’Ordine nella partecipazione alle attività dell’ufficio europeo.Il dr Galasso ha aggiornato i membri dell’associazione sui lavori intrapresi aBruxelles negli ultimi mesi, in particolare l’elaborazione di una domanda difinanziamento per un nuovo progetto europeo con i centri che coinvolgono lepersone disabili in attività fisiche o sportive, a livello agonistico o noncompetitivo. L’ufficio riceverà anche quest’anno un contributo di euro 25.000dalla società Ecclesia, che ne sostiene le attività da ormai diversi anni. Sonostate inoltre illustrate le politiche europee per garantire l’assistenzasanitaria ai rifugiati e migranti, tema di grande attualità e che sarà ripresonel congresso europeo delle scuole professionali dell’Ordine. 

La CommissioneEuropa si è dedicata all’analisi delle attività avviate dalle sottocommissioniper la pastorale vocazionale e formazione, pastorale della salute ed assistenzaai senzatetto. Fra Alain-Samuel Jeancler ha relazionato sul modulo diformazione per i dirigenti e quadri delle Province tenutosi a Granada nel mesedi gennaio e sulla seconda parte in programma a Roma a novembre.

Infine Fra RudolfKnopp ha illustrato le proposte elaborate per la riorganizzazione dellaCommissione Europa, le quali saranno discusse e votate nella prossima Assembleadei Superiori Maggiori.

Le prossimeriunioni di Hospitality Europe e della Commissione Europa si terranno il 30 e31 ottobre p.v. presso la Curia Generalizia a Roma. 



 

Copyright © 2017 Fatebenefratelli