Progetto Desktop

riunione a Barcellona

Martedì 21 e mercoledì 22 marzo si è tenuta a Barcellona, presso la Curia Provinciale dell’Ordine Ospedaliero, la quarta riunione dei delegati dei centri dell’Ordine e delle Suore che partecipano al progetto DESkTOP sovvenzionato dal programma europeo ERASMUS+.

Nella riunione di Barcellona i delegati si sono confrontati sui progressi effettuati nei rispettivi centri di assistenza in merito all’utilizzo della applicazione “Mefacilyta Desktop” realizzata dalla Fondazione Vodafone Spagna, attraverso cui è possibile realizzare dei programmi personalizzati di apprendimento per persone disabili, facilmente accessibili su telefoni mobili e tablet. 

Obiettivo del progetto è infatti quello di sviluppare un’applicazione mobile multimediale per facilitare l’autonomia di apprendimento dei disabili ed un manuale pedagogico che guidi gli educatori dei centri nell’ insegnamento attraverso le nuove tecnologie.

La “status dei lavori” è alquanto incoraggiante, considerando che i rappresentanti di tutti i centri hanno riferito di aver raggiunto il numero prefissato di utilizzatori dell’applicazione “Mefacilyta Desktop” (sia collaboratori che utenti con disabilità). Nei prossimi mesi ciascun partner organizzerà un evento a livello locale per divulgare le attività ed i risultati del progetto nel proprio territorio. Nel mese di luglio è in programma un nuovo incontro a Madrid (10-14 luglio) a cui parteciperanno anche alcune persone disabili che sono state coinvolte nelle attività didattiche del progetto europeo.


Logo-Erasmus+_b.jpg

Il progetto DESkTOP è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

 
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore

 

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedenteTorna alla home page